top of page
sfondo-pastello-grigio-chiaro2.jpg
striscie-colorate-fini2.jpg
Blog-grey.png

Carnevale

Aggiornamento: 8 feb

Il Carnevale è una tradizione molto sentita in Ticino, un grande momento di festa, condivisione e scambio tra pari ma anche un’occasione di incontro tra generazioni diverse.


Spesso in tale contesto si tende a consumare alcol in modo maggiore rispetto al resto dell’anno, mettendo a rischio la propria salute. Affinché la festa resti sicura e piacevole per tutti e tutte, è importante tenere conto degli effetti di questa sostanza e dei rischi ad essa connessi.


Abbiamo formulato 3 domande per stimolare qualche riflessione secondo noi importante per vivere al meglio questa occasione speciale.


Quanto è troppo?


Più si consuma alcol, più i suoi effetti sono negativi e bisogna sempre ricordare che non c’è consumo senza rischi! Se non vuoi correre nessun rischio allora rinuncia al consumo. Se tuttavia decidi di consumare, informati in anticipo in modo da poter gestire i pericoli e ridurre i possibili danni.



2 consigli per un approccio più responsabile:

  1. Se decidi di consumare dell’alcol fallo in compagnia di altre persone di cui puoi fidarti: se si beve troppo e troppo in fretta si può perdere facilmente il controllo.

  2. Sembra paradossale, ma le bevande alcoliche inducono disidratazione. L’acqua è una grande alleata della salute, perciò prova a importi questa semplice regola: dopo una bevanda alcolica bevi sempre un bicchiere d’acqua.

A carnevale, guidi?


Come forse saprai già, l’alcol ha un effetto sulla percezione della realtà, sulla coordinazione e le capacità di reazione. La guida, sia che si tratti di un’auto, di una moto o di una bici richiede attenzione e riflessi pronti. Se guidi, non consumare alcol. Se decidi di bere, allora usa i mezzi pubblici, chiama un taxi o NEZ ROUGE , oppure, se la distanza lo consente, vai a piedi.



Quanti anni hai?


Per legge in Ticino è proibito vendere a minori di 18 anni bevande alcoliche di ogni genere. Le persone giovani sono più sensibili agli effetti dell’alcol e proteggerle dal consumo precoce è una responsabilità di tutti e tutte. Inoltre, è importante ricordare che se ci sono dubbi sull’età dell’acquirente l’articolo 52a LSan sancisce l'obbligo di verificarla chiedendo un documento d’identità.







104 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page