Mondo del lavoro

L’indagine sulla salute in Svizzera del 2002 ha dimostrato che il 47% degli uomini e il 41% delle donne sono esposti a forti sollecitazioni nervose sul luogo di lavoro. Di queste persone, un quinto degli uomini e due quinti delle donne accusano seri disturbi di salute.

Secondo uno studio divulgato dalla SECO nel 2002, lo stress sul posto di lavoro, in Svizzera, comporta costi per oltre 4 miliardi di franchi all'anno.

Sulla base delle statistiche, in ogni azienda

  • 5-10% dei dipendenti fa uso di sostanze che creano dipendenza (alcol, medicamenti, droghe);
  • 20% degli infortuni sul lavoro è dovuto al consumo di alcolici;
  • i lavoratori che assumono droghe o alcol causano tre volte più infortuni (tra le persone trattate dai servizi di pronto soccorso in seguito a un infortunio sul lavoro, una su cinque ha consumato alcol);
  • ogni anno i costi complessivi ammontano a 3 miliardi di franchi.

Prevenzione in azienda

Gli obiettivi principali di prevenzione sui luoghi di lavoro possono essere:

  • informazione e sensibilizzazione generale sui rischi legati al consumo di alcol e di altre sostanze (salute, circolazione stradale, contesto sociale);
  • miglioramento della sicurezza sul posto di lavoro;
  • depistaggio precoce dei problemi e orientamento verso i servizi di cura.

Nelle aziende si può fare molto per prevenire o intervenire precocemente rispetto ai problemi di dipendenza, ma anche per promuovere e favorire la salute delle collaboratrici e dei collaboratori, visto che sul luogo d i lavoro si passa buona parte del proprio tempo.

Radix propone opuscoli informativi sul tema e delle attività di informazione e sensibilizzazione rivolti alle aziende.